Divani letto: come scegliere il migliore

divano letto
fonte foto: vente-unique

Un divano letto matrimoniale può risolvere tante situazioni impreviste, per questa motivazione se si ha lo spazio necessario e bene averne uno in casa. Soprattutto quando si ha l’abitudine di ricevere ospiti, sia che si tratti di una persona o di più persone, con un divano letto si ha la possibilità di ospitare sempre gli amici, anche se ci sono arrivi inaspettati. Inoltre la soluzione del divano letto è molto utile per chi ha case molto piccole, come monolocale o bilocale dove gli spazi sono sempre molto ridotti. Il divano trasformabile è la soluzione ideale in questi casi.

Divani letto: dimensioni e modelli

il commercio di sono molti tipi di divano letto, di vari modelli e varie dimensioni, adattabili senza dubbio a ogni esigenza, anche i rivestimenti e i colori offrono una vasta gamma di scelta, ma se la dobbiamo scegliere un divano letto perché abbiamo deciso di acquistarne uno, è bene tenere a mente che ci sono dei dettagli importanti da valutare; ad esempio lo spessore del materasso, che per essere comodo deve avere almeno un altezza di 15 cm. Così come la rete che si trova all’interno, che deve essere sempre  in doghe di legno, o in rete elettro-saldata. Inoltre se si hanno anche problemi di tempo è meglio scegliere un divano letto che consente di estrarre il letto senza dover togliere i cuscini della seduta, e altri accessori del divano stesso. Insomma un divano da aprire e chiudere in modo veloce.

Divani letto con dimensioni importanti

Vi sono in commercio anche divani letto molto spaziosi, con dimensioni importanti, che contemplano anche un pratico contenitore interno, dove poter riporre la biancheria del letto e i cuscini. Quando si acquista un divano letto ovviamente si guarda anche all’estetica, ai colori al modello; ma l’aspetto veramente importante da tenere in considerazione è il comfort, dato anche da un meccanismo di apertura fluido che non richiede troppi sforzi. Il divano va posizionato all’interno della casa in modo che sia facile coricarsi, la posizione ideale è sempre al centro della stanza e mai contro il muro, perlomeno per quello che concerne i fianchi del divano.

Scelte, gusti e budget

Le aziende che producono divani letto sono molte, se si dispone di un budget limitato è possibile trovare anche brand che offrono divani letto a prezzi accessibili, il rapporto qualità-prezzo è molto importante. Ma la possibilità di usufruire di promozioni e sconti non significa necessariamente che il divano che state acquistando non sia di buona qualità. I divani letto comprendono sempre categorie diversificate: si va dalle linee semplici, ai tessuti basici, come il cotone o tessuti sintetici, fino ad arrivare ai modelli più elaborati, con dimensioni rilevanti e più costosi, poiché sono anche ricoperti di tessuti pregiati. I  materassi posti all’interno dei divani trasformabili sono sempre materassi di buona qualità, benché non ci si deve aspettare prodotti di nicchia.

Riposare bene

Nel scegliere il divano letto, soprattutto se abbiamo intenzione di utilizzarlo per il riposo quotidiano dobbiamo valutare che sia effettivamente comodo e consenta di riposare bene, e di non svegliarsi al mattino con mal di schiena o mal di testa, come ben sappiamo i medici consigliano di dormire 8 ore per garantire un benessere fisico sia al corpo che alla mente. Purtroppo se ci svegliamo non riposarti con dolori alla schiena mal di testa probabilmente abbiamo scelto il divano sbagliato; le dimensioni la tipologia della rete, e la qualità del materasso sono gli aspetti importanti da valutare prima di comprare il divano letto.  Prima ancora dell’estetica aspetto, importante sono sicuramente anche le dimensioni, dobbiamo valutare bene se poi il divano che abbiamo scelto potrà essere posizionato con comodità all’interno della nostra casa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*