Tende a vetro: il trend di primavera

tende a vetro
fonte immagine: Parini

Tendaggi e tende in genere sono una parte integrante dell’arredamento di una casa. Nello specifico le tende a vetro danno un tocco raffinato e di cura della casa; le finestre senza le tende rendono una visuale di trascuratezza e di malinconia, le tende a vetro più che mai oggi danno invece un tocco di modernità e di graziosa eleganza, le tende possono essere scelte in base all’arredamento, oppure essere un complemento d’arredo a se stante, in commercio se ne trovano di tessuti classici, oppure esotici. Ma tutti indistintamente possono esaltare la bellezza di tutti i mobili.

Tende a vetro

Le tende a vetro sono la scelta migliore per quelle stanze dove non c’è molto spazio ai lati delle finestre, a volte dipende da un arredamento troppo imponente e ingombrante, a volte proprio alla metratura della stanza stessa, in base a questo a quali criteri dobbiamo rifarci per scegliere le tende migliori per la nostra casa?  Generalmente la scelta si effettua in base allo stile e al colore dei mobili della stanza e al suo utilizzo. Come già detto in camera da letto si può pensare di utilizzare tende in tessuto semitrasparente o coprente, per proteggere la tranquillità e la privacy di un locale dove si riposa e dove si svolgono le normali attività personali ed intime, come vestirsi e spogliarsi.

Che tende posso mettere nel mio living?

In salotto, e nella zona living le tende possono essere di natura più ricercata, più elaborate, e colorate, o a fantasia, così come in sala da pranzo, o in uno studio, le tende possono essere completamente bianche, con fiori, con decorazioni nella parte finale,  con volants o ruches con sopra-tende e altri accessori che rendono più articolata la presenza delle tende nella nostra casa.  Oltre che essere di vari modelli le tende e le tendine sono disponibili in commercio anche diverse tipologie, ad esempio ci sono materiali rigidi come lamelle in legno, o in alluminio, oppure le tende classiche in stoffa, queste si dividono in vari generi come ad esempio le tende a pannello, le tende a scorrimento, le tende a vetro. Che sono quelle che vanno direttamente alla finestra, un tipo molto richiesto è il modello alla francese, arricciato in eleganti onde quando è chiuso, mentre  si presenta ampio e fluente quando è disteso.

Le stoffe

Le stoffe preferenziali sono quelle morbide, leggere, semi trasparenti, per far passare bene la luce e mantenere il locale illuminato, nella cucina le soluzioni invece possono essere ancora più soddisfacenti: si va dal classico al moderno, dalla tenda piccolina o ampia, a quella a vetro che è il must di quest’anno; impreziosisce molto la stanza.  Le tende a pannello per la cucina moderna invece dovrebbero essere sempre in tonalità di colore della cucina stessa, o comunque con colori che si sposano alla perfezione con dettagli e accessori della cucina, per non creare un effetto disordinato.  Le monocromie in certi casi sono assolutamente necessarie.

La cucina: un mondo a parte

in merito al tessuto per le tende della cucina l’ideale è acquistare dei tessuti che si possono lavare di frequente, senza che si rovinino leggeri, impermeabili e che non hanno bisogno di stiratura, e soprattutto per non assorbono gli odori; addirittura si può ricorrere al tessuto ignifugo quando i tendaggi e la finestra sono molto vicini alla zona cottura.  Le tende a vetro sono molto versatili e sono una soluzione leggermente più veloce come  installazione e manutenzione a differenza dei tendaggi molto grandi e pesanti che vengono appesi direttamente alla sommità delle pareti sotto il soffitto; la tendina a vetro è graziosa, elegante, è facile da cambiare, offre una vasta gamma di tessuti, di colori, e di fantasie,  si possono arricciare o aprire per far entrare più luce.  C’è la versione arrotolabile, ovvero tramite delle cordicelle la tendina si arrotola nella parte alta della finestra e la si può srotolare quando si desidera avere più privacy.  In ogni caso di qualunque tipo scegliete le vostre tende, di qualsiasi colore o fantasia e bene ricordare che le tende sono davvero indispensabili, sono il coronamento di ogni arredamento, sono il tocco elegante che non può mancare in nessuna casa curata e allegra.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*